Qual è la differenza tra capitale circolante e attività correnti nette?


Risposta 1:

Il capitale circolante e le attività correnti nette sono generalmente considerati uguali. La mia ipotesi è che la formulazione di ciò che stai guardando sia fuorviante e invece delle attività correnti nette (attività correnti al netto delle passività correnti), ciò che l'importo di 7 milioni è in realtà sono le attività correnti totali e non le attività correnti nette.

Guarda lo stato patrimoniale e vedi se le passività correnti ammontano a 16 milioni e questa è la tua risposta, perché le attività correnti di 7 milioni meno le passività correnti di 16 milioni ti darebbero capitale circolante / attività correnti nette di -9 milioni.

Significa anche che la società è piuttosto malsana e probabilmente avrà difficoltà a soddisfare i suoi attuali requisiti di cassa.


Risposta 2:

Il lavoro viene utilizzato per gestire l'attività e per far fronte alle spese quotidiane. Il capitale circolante può essere in forma di contanti o in forma di conto bancario (è possibile prendere in prestito denaro dalla banca anche in qualità di capitale circolante e è possibile utilizzare il proprio denaro). Le attività correnti nette sono le attività correnti meno le passività correnti. Ciò che rimane è la tua risorsa attuale.


Risposta 3:

Il lavoro viene utilizzato per gestire l'attività e per far fronte alle spese quotidiane. Il capitale circolante può essere in forma di contanti o in forma di conto bancario (è possibile prendere in prestito denaro dalla banca anche in qualità di capitale circolante e è possibile utilizzare il proprio denaro). Le attività correnti nette sono le attività correnti meno le passività correnti. Ciò che rimane è la tua risorsa attuale.


Risposta 4:

Il lavoro viene utilizzato per gestire l'attività e per far fronte alle spese quotidiane. Il capitale circolante può essere in forma di contanti o in forma di conto bancario (è possibile prendere in prestito denaro dalla banca anche in qualità di capitale circolante e è possibile utilizzare il proprio denaro). Le attività correnti nette sono le attività correnti meno le passività correnti. Ciò che rimane è la tua risorsa attuale.