Qual è la differenza tra cosa e quale?


Risposta 1:

Cosa viene utilizzato quando si desidera indagare su qualcosa. Quando inquadra una frase usando cosa, non puoi scegliere tra le cose.

Che è anche una parola interrogante. Quando inquadra una frase usando la quale puoi o non puoi fare una scelta.

Nota..

  1. Quella che può essere una parola interrogante, può anche essere usata con un punto esclamativo e persino come una frase assertiva, che è una parola più appropriata da usare perché suona un po 'rispettosa di cosa.

Esempio.

  1. Qual è il tuo film preferito?

Entrambi significano lo stesso ma che è più attraente di cosa.

Esempi per cosa ...

  1. Qual è il tuo colore preferito? Che bel dipinto! Che uomo nobile.

esempi per i quali ...

1. Qual è il tuo libro preferito? Harry Potter o Charlie e la fabbrica di cioccolato.

(Nel caso sopra puoi menzionare le scelte o no. Ma in entrambi i casi significa che stai dando una scelta da scegliere da una serie di cose)

2. Quale colore mi sta bene?

Spero che questo ti aiuti

Ti auguro il meglio per chi ha mai letto questo :)


Risposta 2:

Queste due parole possono essere usate come pronomi interrogativi, aggettivi interrogativi e anche pronomi relativi. I seguenti esempi illustreranno efficacemente.

Un altro punto di confusione è che quando saranno usati come pronomi non ci sarà alcun nome accanto a loro.

Quando usato come aggettivi, ci deve essere un nome immediatamente accanto a loro.

Che tipo di cose sono queste? (Aggettivo interrogativo)

Che cosa vuoi dire con questo ? (Pronome interrogativo)

Questo è quello che voglio. (Il pronome relativo si riferisce alle cose e non alle persone)

Qual è il tuo ? (Pronome interrogativo)

Quale libro segui? (Aggettivo interrogativo)

Il cavallo portato da mio padre è di colore grigio (pronome relativo riferito ad animali e cose inanimate)

Questo è quello che voglio. (Il pronome relativo si riferisce alle cose)

Linea guida importante: cosa e quali rimangono invariati in tutti i casi se usati come pronomi interrogativi.


Risposta 3:

Queste due parole possono essere usate come pronomi interrogativi, aggettivi interrogativi e anche pronomi relativi. I seguenti esempi illustreranno efficacemente.

Un altro punto di confusione è che quando saranno usati come pronomi non ci sarà alcun nome accanto a loro.

Quando usato come aggettivi, ci deve essere un nome immediatamente accanto a loro.

Che tipo di cose sono queste? (Aggettivo interrogativo)

Che cosa vuoi dire con questo ? (Pronome interrogativo)

Questo è quello che voglio. (Il pronome relativo si riferisce alle cose e non alle persone)

Qual è il tuo ? (Pronome interrogativo)

Quale libro segui? (Aggettivo interrogativo)

Il cavallo portato da mio padre è di colore grigio (pronome relativo riferito ad animali e cose inanimate)

Questo è quello che voglio. (Il pronome relativo si riferisce alle cose)

Linea guida importante: cosa e quali rimangono invariati in tutti i casi se usati come pronomi interrogativi.