Qual'è la differenza tra thanks e thank you o thanks all e thank you all?


Risposta 1:

Grazie è personale, va in profondità, innesca sentimenti caldi sul destinatario.

Grazie, non ha molto peso, può essere espresso per se stesso e manca del fascino che deriva dall'essere felice.

Nello stile di vita frenetico di oggi le persone sono più inclini a usare grazie che grazie, il contesto detterà l'adeguatezza di quale formato utilizzare per esprimere la tua gratitudine.

Tra due amici o colleghi nella stessa squadra, i ringraziamenti funzioneranno sempre, tuttavia, man mano che si sale nel protocollo della gerarchia sociale o aziendale, si impone l'uso di espressioni più formali come grazie.

Gli innamorati appena incontrati a volte rovinano le cose dicendo a vicenda immediatamente dopo la fine di una sessione di amore bollente che implica che la loro gratitudine per l'atto stesso quando un ringraziamento ben esteso sarebbe più adatta come modo per esprimere la tua gratitudine per la sera al contrario grazie per il rapporto.


Risposta 2:

C'è una notevole differenza quando si tratta delle parole "grazie" e "grazie a tutti", e questi sono tipi di parole situazionali che è necessario ricordare per poterlo dire correttamente di fronte alla gente. Prendi nota che ci sono formalità che coinvolgono i due, motivo per cui devi prendere nota del momento giusto per poter pronunciare quelle parole.

Andiamo prima con il "grazie". Questa è la forma più standard di gratitudine e apprezzamento. Questo è spesso detto nei momenti in cui vuoi ringraziare le persone che potrebbero averti aiutato, o se ti hanno dato qualcosa di cui avevi bisogno o per volontà. Fondamentalmente, questo è solo un semplice mezzo per ringraziare qualcuno - in qualsiasi modo vale la pena gratificante.

D'altra parte, "grazie a tutti" potrebbe essere quasi uguale al primo, ma prendete nota che è più un modo situazionale di dire grazie. Se aggiungi la parola "tutto", significa che stai ringraziando molte persone contemporaneamente. Questo di solito viene ascoltato in concerti in cui la band ringrazia il pubblico che guarda prima che finiscano la loro esibizione, e viene anche mostrato come un modo toccante di dire grazie se ti capita di trovarti in una situazione in cui alla fine ti hanno aiutato molto.

Quindi, se mai vuoi dire i due, controlla sempre la situazione in mano soprattutto se vuoi dire "grazie a tutti". Ma se vuoi semplicemente mantenerlo semplice, allora dì solo un "grazie" per mostrare la tua gratitudine!

Ecco i vantaggi di mostrare gratitudine, se vuoi saperlo.


Risposta 3:

È più come una differenza tra un normale cioccolato (grazie) e un cioccolato fondente / amaro. (Grazie)

Alla maggior parte delle persone piace mangiare cioccolato normale, che è gustoso ma non si ottiene l'essenza reale del cacao. Dove il cioccolato fondente / amaro ti dà il vero sapore.

Grazie è più come un gergo e dove grazie è più formale.

Alla fine entrambi i termini trasmettono lo stesso messaggio, a seconda della scelta delle persone.