Qual è la differenza tra la misurazione del volume di liquido colorato e liquido incolore?


Risposta 1:

Una differenza che viene in mente è che se il liquido si trova in un tubo simile a quello di una buretta, sarà più difficile vedere il fondo del menisco quando il liquido è colorato. I volumi delle burette vengono generalmente misurati confrontando la scala sul tubo con la posizione del punto più basso della superficie del liquido. Ma se il liquido ha un colore scuro, spesso è più facile guardare il bordo superiore del liquido. Se i volumi vengono determinati utilizzando uno dei due metodi in modo coerente e quindi sottratti, è possibile determinare una variazione di volume accurata.