Qual è la differenza tra un processo ciclico e un processo reversibile in termodinamica?


Risposta 1:

Il sistema si avvia e ritorna allo stesso stato termodinamico da una serie di fasi, si dice che sia un processo ciclico.

In un processo, il reagente fornisce il prodotto e il prodotto aumenta il reagente in cambio in una sola fase, è noto come processo reversibile.

Tutti i processi ciclici sono reversibili, ma non tutti i processi reversibili sono ciclici. A meno che un sistema termodinamico dai suoi stati iniziali non attraversi diversi processi o cambi di stato e infine ritorni al suo stato iniziale, allora si dice che il sistema ha subito un ciclo.