Qual è la differenza tra un genio creativo e un genio "normale"? Quali sono alcuni tratti di entrambi?


Risposta 1:

Esistono diversi tipi di intelligenza e uno di questi è la creatività. Quindi si può essere un genio creativo e si può essere un genio in altri modi. Molte persone creative non ottengono punteggi più alti nei test QI standard perché possono "pensare fuori dagli schemi" e quindi possono pensare a risposte alternative a quelle che pensano le persone meno creative e i creatori dei test QI. Alcune persone sono geni sia della creatività sia di altri settori come la matematica delle abilità verbali.

La creatività e l'essere un genio non sono opposti, né diametralmente opposti. Alcune persone autistiche sono state dei veri e propri geni della matematica o del disegno di progetti architettonici e di edifici, o della musica ma molto indietro nel linguaggio, ad esempio.

È una persona molto fortunata che è un genio nella creatività, nel design, nelle abilità verbali, nelle abilità sociali e in molte altre aree dello sforzo umano. Sono in grado di essere ben equilibrati e adattarsi a quasi ogni carriera. Queste sono una minoranza nella comunità.


Risposta 2:

Nessuna.

Le persone che affermano di essere dei geni, proprio per il loro QI, sono solo narcisistiche e ignoranti, per questo.

Per essere un genio, devi avere una forte personalità, devi essere creativo, devi essere maniaco del lavoro, devi essere speciale, devi avere degli obiettivi, devi avere dei grandi valori, devi avere un talento, che può cambiare il mondo, o come guardiamo il mondo, capire il mondo. QI, l'intelligence prende parte a tutto ciò, ma non è il più importante.


Risposta 3:

Nessuna.

Le persone che affermano di essere dei geni, proprio per il loro QI, sono solo narcisistiche e ignoranti, per questo.

Per essere un genio, devi avere una forte personalità, devi essere creativo, devi essere maniaco del lavoro, devi essere speciale, devi avere degli obiettivi, devi avere dei grandi valori, devi avere un talento, che può cambiare il mondo, o come guardiamo il mondo, capire il mondo. QI, l'intelligence prende parte a tutto ciò, ma non è il più importante.