Qual è la differenza tra un vettore e un vettore?


Risposta 1:

Un vettore è un organismo che trasmette una malattia senza ammalarsi. Un vettore trasmette attivamente un agente infettivo tra vertebrati infetti e sensibili. In sostanza, i vettori possono trasmettere agenti infettivi in ​​due modi. Possono fungere da veicolo per mezzo del quale l'agente infettivo viene trasportato da un ospite all'altro senza subire una fase di sviluppo o moltiplicazione. Questo è noto come trasmissione meccanica. In alternativa, l'agente infettivo può subire una fase di sviluppo o moltiplicazione nel vettore - questo è noto come trasmissione biologica.

Il termine portatore viene utilizzato per descrivere un individuo infetto da un agente patogeno ed è in grado di diffondere tale agente patogeno ma non mostra alcun segno di malattia clinica. Quindi il corriere non ha sintomi di una malattia ma lo trasmette ancora a qualcun altro. Sono riconosciuti tre tipi di stato del vettore.


Risposta 2:

Il portatore è un individuo che ha la malattia, è in grado di trasmettere la malattia a un nuovo individuo.

Esempio: un essere umano con l'HIV, che può trasmettere il virus a un altro individuo sano è un esempio di portatore

Il vettore è un organismo che è in grado di trasmettere la malattia dall'individuo infetto al nuovo individuo senza avere la malattia.

Esempio: la zanzara Anopheles che trasporta i parassiti della malaria tra gli umani è un esempio di un vettore.

Grazie….


Risposta 3:

Il portatore è un individuo che ha la malattia, è in grado di trasmettere la malattia a un nuovo individuo.

Esempio: un essere umano con l'HIV, che può trasmettere il virus a un altro individuo sano è un esempio di portatore

Il vettore è un organismo che è in grado di trasmettere la malattia dall'individuo infetto al nuovo individuo senza avere la malattia.

Esempio: la zanzara Anopheles che trasporta i parassiti della malaria tra gli umani è un esempio di un vettore.

Grazie….