Qual è la differenza tra le relazioni 1: M e 1: N in un database relazionale?


Risposta 1:

I database relazionali SQL supportano due principali modelli di relazione.

  • 1: M Modello di dati one-to-many 1: 1 Modello di dati one-to-one

Uno a molti indica che ogni riga nella tabella A si riferisce a zero o più righe nella tabella B. Ad esempio, la tabella PERSON ha alcuni PHONE_NUMBERS in un'altra tabella, ma alcune PERSON potrebbero non avere alcuna riga di numero di telefono. La tabella PHONE_NUMBERS ha CHIAVI ESTERI che puntano alla PERSONA.

- Trova tutte le persone e i loro numeri di telefono. SELEZIONA * DA PERSONA ISCRIVITI A PHONE_NUMBERS USANDO (PERSON_ID);

Uno a uno indica che ogni riga nella tabella A si riferisce a zero o una riga in una tabella di riferimento B. Ad esempio, la tabella PERSON ha un campo INDIRIZZO e lo STATO corrisponde a una tabella di riferimento degli stati nel paese. La tabella PERSON ha CHIAVI ESTERI che puntano STATE alla tabella STATE_CODES.

- Trova tutte le persone e mostra il nome completo dello stato in cui vivono. SELEZIONA P.PERSON_ID, P.HOUSE_NUMBER, P.STREET, P.CITY, S.STATE_NAME DA PERSONA COME P UNISCITI A STATE_CODES COME S ON (PERSON.STATE = STATE_ID);

Righe zero e valore NULL

Una colonna CHIAVE ESTERA One to One può essere NULL. Questo significa che il campo è ancora sconosciuto. Ad esempio, la colonna STATO sopra è NULL finché qualcuno non imposta l'indirizzo della persona.

PS

Non ho idea di cosa significhi 1: N.


Risposta 2:

1: M e 1: N sono semplicemente notazioni alternative per una relazione convenzionale da 1 a molte tra due tabelle in un database relazionale. Puoi anche vedere questo tipo di relazione scritto come M: 1 o N: 1.

Una relazione uno a uno tra due tabelle viene definita 1: 1. Allo stesso modo, M: N descrive il tipo di relazione molti-a-molti.


Risposta 3:

1: M e 1: N sono semplicemente notazioni alternative per una relazione convenzionale da 1 a molte tra due tabelle in un database relazionale. Puoi anche vedere questo tipo di relazione scritto come M: 1 o N: 1.

Una relazione uno a uno tra due tabelle viene definita 1: 1. Allo stesso modo, M: N descrive il tipo di relazione molti-a-molti.