Come faccio a dire la differenza tra smeraldi reali e finti?


Risposta 1:

Lo smeraldo potrebbe non essere reale se -

a) Ha molte sfumature gialle

b) Vedi arcobaleno colorato come lampi (chiamato fuoco) quando tenuto contro la luce.

c) Gli smeraldi naturali non trattati sono molto rari, quindi la maggior parte dei gioiellieri non emetterà uno smeraldo naturale non trattato a tutti gli sconti.

d) Il vero smeraldo è duro, quindi di solito non dovrebbe avere bordi scheggiati o morbidi.

e) Di solito viene fornito con molte fratture interne.

Per aiutare a comprendere chiaramente le differenze di base, puoi leggere- Come non essere un pazzo mentre acquisti smeraldi. La differenza è stata spiegata in modo semplice con le immagini.

Spero che sia di aiuto.


Risposta 2:

Se una pietra preziosa è un'imitazione o una pietra simulata, può sembrare reale ma le caratteristiche della pietra non saranno le stesse di una pietra reale. Ad esempio, una pietra reale o naturale avrà una qualche forma di inclusione, quindi se la pietra che stai vendendo sembra troppo impeccabile, potrebbe non essere reale.

Tuttavia, se la pietra è economica, va bene se è sintetica ma se è molto costosa, è necessario assicurarsi che sia reale e autentica.


Risposta 3:

hai davvero diverse domande o punti di discussione qui, ma cercherò di essere il più utile possibile.

Emerald creato da laboratorio è esattamente questo. Ho sentito affermazioni che è vicino allo stesso chimicamente ma creato in condizioni di laboratorio. Le pietre, tuttavia, non sono uguali. Lo smeraldo da laboratorio non conterrà inclusioni come la maggior parte degli smeraldi naturali a meno che le inclusioni non vengano aggiunte artificialmente. Ma è comune perché molti cercano di passare questi sintetici come autentici. Sono stato in grado di confrontare i falsi con veri smeraldi mentre mi occupo di smeraldi su base giornaliera. La differenza è di solito evidente piuttosto rapidamente. I sintetici tendono ad essere troppo puliti, in modo da sembrare innaturali e molti hanno un colore blu-verde che è molto diverso rispetto alle famose tonalità blu-verde che a volte hanno i raffinati smeraldi colombiani.

Per me non c'è paragone, potrei essere in grado di dare un'opinione distorta, ma onestamente sceglierei uno smeraldo genuino di buona qualità quasi ogni volta. Hanno solo un aspetto migliore e non sarei contento di sapere che ho pagato soldi veri ma non avevo smeraldi reali. Proprio come potresti provare lo stesso con diamanti falsi o qualsiasi imitazione. Non sono la cosa reale e c'è un motivo per cui quelli reali sono migliori e così ricercati.

Per quanto riguarda il prezzo. Ho visto blocchi di smeraldi sintetici (sembravano quadrati di gelatina piatti) in vendita a prezzi molto bassi ... Molto meno di quanto lo sarebbe uno smeraldo autentico di colore o chiarezza decente. Non riesco a vedere come giustificano il prezzo dei sintetici. È un prezzo di mercato artificiale per una gemma artificiale. La domanda di falsi non è abbastanza forte da sostenere gli importi che addebitano. Una cosa che regge una certa domanda di falsi è che le persone con lunghi ricordi ricordano che per un periodo di tempo tra la fine degli anni '80 e l'inizio degli anni '90 è emerso che molti commercianti di smeraldi erano non rivelando i trattamenti e alcuni stavano usando nuovi metodi di trattamento che sono stati evitati dal grande mercato. Il mercato degli smeraldi si è corretto da tempo e la maggior parte del commercio è molto trasparente e aperta sull'uso dei trattamenti. Un'altra cosa da capire sugli smeraldi è che variano notevolmente da una pietra all'altra. Colore, chiarezza, tipi di inclusioni e persino densità possono differire nei diversi tagli della stessa miniera di smeraldi. Queste differenze nelle singole pietre si traducono direttamente nel suo prezzo. È per questo motivo che ho visto smeraldi che variano nel prezzo da $ 10 / carati fino a $ 40.000 / carati e oltre. Gli smeraldi della Colombia ottengono i prezzi più alti perché sono superiori, ma sfortunatamente, il mercato dei gioielli commerciali ha un sacco di smeraldi davvero cattivi provenienti da Afghanistan, Pakistan, Brasile e Africa. Poche persone hanno un'opinione accurata degli smeraldi perché sono abituati a vedere queste pietre di bassa qualità ovunque guardino.

Fortunatamente, lavoro e compro smeraldi in Colombia, da dove proviene lo smeraldo più bello del mondo e ho la possibilità di vedere smeraldi, tagliati e non tagliati, da diverse miniere, tra cui Muzo, Chivor, Coscuez e La Pita, che sono il più famoso al mondo. Soprattutto Muzo e Chivor.