Come puoi distinguere tra qualcuno con PTSD e qualcuno con un disturbo di personalità?


Risposta 1:

Ho fatto molti test e ho avuto diverse interviste. Mi è stato detto all'inizio che non era un PD a causa delle mie priorità e di come ho visto il mondo.

Man mano che la mia storia diventava più evidente, sapevano che era la sindrome da stress post traumatico complesso (C-PTSS).

Ulteriori indagini con altri specialisti hanno rivelato che era anche quello di Female Asperger. Entrambi questi sono spesso scambiati per un PD. Avevo assunto lo stesso risultato con la ricerca online e vedendo la mia famiglia funzionare principalmente nel comportamento NPD e BPD. Ho camminato credendo di avere i loro disturbi. Volevo risposte e cure.

Mi è stato detto che non era un PD che i problemi comportamentali erano chiaramente scatenati e non una parte regolare della mia personalità o prospettiva. Mi hanno aiutato a rintracciare il mio comportamento indesiderato a stress, situazioni e flashback.

La PNL e altre terapie hanno invertito la maggior parte della terribile programmazione della mia educazione. Dopo alcuni anni nulla di tutto ciò ha influenzato le mie percezioni. Faccio ancora fatica con il C-PTSS. Ma so di cosa si tratta. Le persone a cui importa di me sanno di cosa si tratta. Siamo in grado di affrontare un momento difficile. Sono in grado di elaborare gli eventi C-PTSS in modo sano. Spero un giorno di prevenirli prima che accadano.

Ho fiducia di poter essere una persona intera e sana. Ci vuole solo molto lavoro.


Risposta 2:

Ho trascorso 13 anni come psicoterapeuta facendo esami di emergenza per la salute mentale in un pronto soccorso di un grande ospedale cittadino. Ho anche lavorato per 3,5 anni come clinico in una struttura ospedaliera acuta per adulti e adolescenti (in unità separate). Ho trascorso sette anni al college imparando a distinguere tra tipi di malattie mentali e come si presentano. Il DPTS è generalmente abbastanza facile da separare da altre malattie mentali durante una valutazione. Le persone tendono a iniziare a parlare di ciò che li sta causando angoscia se si trovano nel giusto ambiente. Se qualcuno ha PTSD, è probabile che inizieranno a parlare del problema se solo in modo periferico. Il paziente può dire qualcosa del tipo: "Non ero felice da bambino". Se il terapeuta segue che, dopo alcune discussioni, potrebbero menzionare che sono stati violentati da un membro della famiglia per anni (e quindi hanno PTSD). Le persone con disturbi della personalità hanno una risposta prevedibile alle interazioni e quindi un clinico può seguirlo e in genere elaborare una diagnosi.


Risposta 3:

Ho trascorso 13 anni come psicoterapeuta facendo esami di emergenza per la salute mentale in un pronto soccorso di un grande ospedale cittadino. Ho anche lavorato per 3,5 anni come clinico in una struttura ospedaliera acuta per adulti e adolescenti (in unità separate). Ho trascorso sette anni al college imparando a distinguere tra tipi di malattie mentali e come si presentano. Il DPTS è generalmente abbastanza facile da separare da altre malattie mentali durante una valutazione. Le persone tendono a iniziare a parlare di ciò che li sta causando angoscia se si trovano nel giusto ambiente. Se qualcuno ha PTSD, è probabile che inizieranno a parlare del problema se solo in modo periferico. Il paziente può dire qualcosa del tipo: "Non ero felice da bambino". Se il terapeuta segue che, dopo alcune discussioni, potrebbero menzionare che sono stati violentati da un membro della famiglia per anni (e quindi hanno PTSD). Le persone con disturbi della personalità hanno una risposta prevedibile alle interazioni e quindi un clinico può seguirlo e in genere elaborare una diagnosi.