Conosci la differenza tra il "Dio" musulmano e il Dio della Bibbia?


Risposta 1:

la differenza è tribale. Allah dell'Islam è sostanzialmente lo stesso di Yahweh della Bibbia. la differenza tribale è che Ismaele, figlio di Abramo, dalla sua concubina (non sua moglie) Agar; persone di fede islamica (per quanto ne so) credono che fu Ismaele che ad Abramo fu ordinato da Dio di essere sacrificato. Xtians e quelli della tradizione "giudeo-cristiana" credono che Dio abbia detto ad Abramo di uccidere suo figlio Isacco da sua moglie Sarah. da quello che ricordo, Agar e Ismaele furono mandati via e scacciati per non competere con Sarah e suo figlio. poi apparentemente Ismaele sentì anche voci nella sua testa che gli dicevano cose e alla fine conduce alla tradizione dell'Islam, oltre a credere che Ismaele fosse l'antenato del profeta Maometto e il creatore di più tribù nel mondo islamico.

la schizofrenia corre in questa famiglia, evidentemente così, e così le religioni sono state create da queste idee.

idee di cui nessuna è stata provata in alcun modo

oltre a questo, le divinità sono praticamente le stesse. forse se si pensa che siano divinità diverse, sarebbe dovuto all'idea che Ismaele sentisse la voce di una divinità diversa da quella del Signore


Risposta 2:

Quindi, non c'è differenza 'unica'.

Ecco come lo capisco.

Migliaia di anni fa, durante l'era mesopotamica, la gente iniziò a scrivere storie, storie archetipiche. C'era un uomo che era il figlio dell'unico dio (Anu), è morto, risorto dai morti, nato da una vergine, e molte più somiglianze con altre storie che conosci.

Quando un folto gruppo è andato a migrare, hanno portato con sé le storie. Attraverso centinaia di anni, le storie si sono adattate. Questo divenne giudaismo.

Quindi lo stesso si può dire per il cristianesimo. La storia è cambiata, ma il dio viene dallo stesso posto.

Oltre all'Islam (per quanto ne so, non sono un esperto dell'Islam di sorta), Muhammed ha ampliato il nuovo testamento cristiano. Ad esempio Gesù non è più il figlio di Dio.

Quindi Anu -》 Yahweh -》 El elohim -》 Allah.

Questa risposta è molto rozza, ho provato a comprimere un paio di migliaia di anni in un paio di frasi. Ma in breve, le principali religioni monoteiste del mondo, molto probabilmente hanno la stessa origine.


Risposta 3:

L'unica differenza è la gente che segue e il modo di adorare. Il dio islamico e il dio del cristianesimo sono lo stesso dio. Nell'Islam, rispettano Gesù come un profeta ma non lo riconoscono come il figlio di Dio. Nel cristianesimo, il loro principio è che Gesù è il figlio di Dio e Salvatore per l'uomo e così via. Sia l'Islam che il Cristianesimo riconoscono Adamo ed Eva, Noè e l'arco, Mosè e l'Esodo. È lo stesso Dio. Diversi modi di adorare.


Risposta 4:

Presumibilmente più o meno la stessa cosa.

Una cosa però - sia i musulmani che i cristiani hanno, nel corso di molti secoli, assassinato, torturato e altrimenti violato e discriminato contro ogni sorta di gente, chiamandoli "pagani" o "infedeli".

Questi imbecilli illusi, pericolosi e bigotti, e i loro imam con il colletto di cane e la barba, i pastori o qualsiasi altra cosa, si spera che un giorno affronteranno le divinità spietate e giudiziose che insistono sul fatto che tutti lo faremo.

Non gli piacerà quello che ottengono.